Percorsi e Consulenze

La Strada è un Percorso, metafora di vita..

La strada è metafora della vita: è un percorso lungo il quale possiamo osservare tanti e diversi panorami.                                                                            Sul il percorso possiamo realizzare un viaggio durante il quale, inevitabilmente, facciamo dei cambiamenti personali.

Prima di partire c’è tutta la fase della programmazione della vacanza, più o meno dettagliata a seconda di quanto siamo avventurosi, arriva la partenza e siamo carichi di emozioni ed aspettative.

Durante il viaggio, succedono imprevisti, vediamo cose, conosciamo persone e noi iniziamo a guardare con occhi diversi ciò che ci circonda, a volte cambiamo strada, a volte proseguiamo dritti. Tornati dal viaggio siamo persone nuove, diverse, cresciute …   

                                                        Il percorso che abbiamo fatto lungo la strada ci ha trasformati in persone diverse

Ecco allora che il percorso che possiamo fare con il counsellor è un viaggio su di una strada che fin’ora non avevamo notato: un tragitto alternativo e sconosciuto che ci porta alla scoperta di noi stessi, dei nostri veri desideri e delle tante vie per realizzarli.

Percorso di Counselling

Consulenze di Counselling ad orientamento Analitico Transazionale

Meditazione e Ascolto

Meditazione come pratica di Ascolto consapevole per guarire Corpo e Mente

Tango Counselling


Gruppi di Tango Argentino e Counselling

Percorso Arte e Counselling


Arte e Counselling

Consulenze in cui il professionista, utilizzando gli elementi di base dell’Analisi Transazionale (AT), facilita la consapevolezza Adulta del cliente, o del gruppo di clienti, per la risoluzione di un problema

Come usare la saggezza del corpo e della mente per sconfiggere lo stress psicofisico. La mindfulness è consapevolezza attraverso un sistema di pratiche antiche semplici e profonde: meditazione attiva, respiro consapevole e creazioni di immagini mentali. Un modo per essere presenti a noi stessi, per riuscire ad assaporare la vita pienamente attraverso l’esperienza cognitiva, emotiva e sensoriale.

Il Tango Argentino nasce dall’incontro di popoli diversi tra loro per cultura, musica e danza. Questo lo rende un ballo ricco di significati e denso di senso comunicativo, quindi adatto all’utilizzo nei percorsi di crescita personale e di gruppo.

I laboratori di arte e manualità affiancati al counselling permettono di realizzare percorsi di crescita personale costruttiva e creativa, divertendosi in compagnia e giocando con materiali di vario genere.

Per chiarire un po' di dubbi ....

Il Counsellor è il professionista che aiuta il cliente a cercare soluzioni su specifici problemi di natura non psicopatologica e, in tale ambito, a prendere decisioni, a gestire crisi, a migliorare relazioni, a riconoscere ed implementare le risorse personali, a promuovere e sviluppare la consapevolezza di sé.

Come agisce
Nell’esercizio della sua professione il counsellor è un esperto di relazione. Pertanto il suo compito non è interpretare, consigliare e informare, ma accompagnare il cliente nel suo processo di esplorazione e chiarificazione, attraverso specifiche abilità e tecniche relazionali, mirate a favorire il processo di empowerment e basate sull’ascolto, l’accettazione, la comprensione empatica, il rispecchiamento del cliente e della sua esperienza soggettiva.

Il Counselling è un’attività professionale all’interno di una relazione contrattuale tra Counsellor e Cliente. E’ un percorso in cui il cliente può accrescere il suo livello di autonomia e di competenza decisionale, mediante l’acquisizione di una maggiore consapevolezza dei propri bisogni e del proprio potenziale di risorse personali.

Filosofia del Counselling
Alla base del counselling vi è la ferma convinzione che il cliente sia il maggior esperto di se stesso e del suo problema, il portatore di tutto il potenziale necessario per affrontarlo e risolverlo, il principale protagonista del suo processo di sviluppo personale e di problem solving.

Finalità del Counselling
Lo scopo del counselling consiste nell’offrire al cliente l’opportunità e l’occasione di esplorare, scoprire e chiarire i termini del suo problema, i suoi bisogni e le sue risorse, così da ripristinare quel livello di autonomia e competenza decisionale che, per via della situazione di crisi in cui egli si trova, appare momentaneamente bloccato o depotenziato. Più in generale, contribuisce e promuove il benessere della persona.

Il Cliente di un percorso di Counselling è la persona, la coppia, la famiglia, il gruppo o l’organizzazione che richiede di essere aiutata mediante un’opera di supporto relazionale, in un percorso formativo o in un processo di sviluppo personale che ha come tema una specifica problematica esistenziale. L’obiettivo per i clienti è quello di comprendere se stessi e le proprie relazioni in modo da creare alternative che permettano di vivere la propria vita in modo consapevole, creativo, spontaneo e aperto all’umanità.

No, è un Percorso di crescita personale. Nell’esercizio della sua professione il counsellor non parte da alcuna teoria della persona. E’, invece, un esperto di relazione. Pertanto il suo compito è lavorare sulle risorse del cliente, aiuta a sviluppare le potenzialità, la cosapevolezza e facilita lo sviluppo dell’individuo attraverso specifiche abilità e tecniche relazionali, mirate a favorire il processo di empowerment e basate sull’ascolto, l’accettazione, la comprensione empatica. Il Counsellor lavora con clienti sani in periodi di momentanea difficoltà, mantenendo l’attenzione sul “Qui ed Ora”, contrattualizzando un periodo massimo di 10 incontri con l’obiettivo di rendere il cliente “libero di camminare con le proprie gambe”.

 

 

Attualmente, sul territorio italiano, esistono diverse scuole riconosciute a livello europeo che offrono una formazione di due anni per ottenere il diploma di Counselor di base e di tre anni per conseguire il diploma di Counsellor professionale.                                                                                                                             E’ da tenere presente che chi già possiede una laurea con la quale svolge regolare professione, può integrare le proprie competenze con l’attestato di Counsellor di base ed utilizzare gli strumenti acquisiti a supporto della propria professione. Il laureato che invece volesse scegliere la professione di Counsellor professionale dovrà proseguire la formazione fino al completamento del terzo anno.

Il Counsellor, come già detto nelle precedenti risposte, è un professionista d’aiuto, iscritto ad una associazione di categoria, che lavora con soggetti sani in periodi di momentanea difficoltà con il proposito di risolvere un problema e raggiungere l’obiettivo concordato con il cliente, lavorando sul “Qui ed Ora” e sull’empowerment del cliente stesso. Negli ultimi anni il corso di Counselling è diventato un Master post laurea triennale.

Lo Psicologo, professionista in possesso di laurea triennale o quinquennale, è iscrito all’albo degli psicologi, può fare una diagnosi del paziente attraverso l’utilizzo di test e colloqui. Fa ricerca, sperimentazione e didattica. Fa sostegno psicologico, riabilitazione, prevenzione e promozione della salute.

Lo Psicoterapeuta dopo la laurea quinquennale ha frequentato la squola di specializzazione in psicoterapia di quattro anni. Fa ristrutturazione, cura e guarigione attraverso una terapia molto lunga e profonda

Alla luce di quel che è stato già scritto e descritto, vuoi lavorare con me?

Se sei uno studente che deve scegliere la scuola superiore o la facoltà alla quali iscriverti,                              se sei una mamma che vuole rientrare nel mondo del lavoro,                                                                                 se sei senza lavoro e devi riscrivere il tuo curriculum o presentarti per dei colloqui e ti senti in difficoltà,  se hai cattivi rapporti con amici o parenti e non sai come risolvere i lproblema,                                                 se sei curioso di sapere cosa è la mindfulness, a cosa serve e come puoi utilizzarla nella tua vita,               ….   Insomma, se sei ad un bivio nella tua vita e non sai che strada scegliere….

Chiamami per un colloquio gratuito o compila il form qui sotto e ti risponderò per un primo appuntamento.

Colloquio gratuito

Richiedi un primo incontro gratuito per conoscerci e ricevere un progetto personalizzato